Lorenzo Crocetti a SuperNews: “Italiano può aprire un nuovo ciclo con la Fiorentina. Cittadella il mio rimpianto. Vi parlo della mia Florenz Soccer Academy”

0
32

SuperNews ha intervistato Lorenzo Crocetti, ex attaccante, tra le tante, di Fiorentina, Perugia, Cittadella, Varese, Siena, Siracusa, Gubbio, Lecco. Con circa 300 presenze nel professionismo e più 500 presenze totali, l’ex giocatore di Bagno a Ripoli ha vinto il campionato di Serie C2 con il Pergocrema nel 2007/2008 e con il Varese nel 2008/2009, così come ha ottenuto la promozione in Serie C con la maglia del Siena nel 2014/2015 e con quella del Gubbio nel 2015/2016. Crocetti era considerato una promessa del nostro calcio, che ha avuto la sfortuna di indossare la maglia della Viola in un anno complicato, nel 2002, l’anno del fallimento della società. Crocetti ripercorre le tappe della sua carriera, svelando anche un piccolo rimpianto legato al Cittadella, di cui è stato giocatore nel 2005. Ritiratosi lo scorso anno, attualmente Crocetti allena presso la sua scuola di calcio privata: la Florenz Soccer Academy.

Lorenzo, intraprendere la carriera da calciatore è stato un percorso naturale per te?
Sì, è stato facile e naturale. Quando eravamo piccoli, tutti giocavamo a calcio. Già all’età di 3-4 anni avevo sempre la palla tra i piedi. Avevo sviluppato una grande passione per questo sport, e si vedeva anche che ero molto portato. A 5 anni sono andato a giocare nella squadra del mio paese, Bagno a Ripoli, e nell’estate del 1993, quando avevo 10 anni, mi ha preso la Fiorentina. Così è iniziata la mia avventura.

Continua a leggere, INTERVISTA COMPLETA E FONTE: https://news.superscommesse.it/interviste-personaggi-famosi/2021/09/lorenzo-crocetti-a-supernews-con-italiano-per-la-fiorentina-linizio-di-un-nuovo-ciclo-un-rimpianto-cittadella-vi-parlo-della-mia-florenz-soccer-academy-459809/